PERFECT TIMING SOLUTIONS
FOR MARKETING & ADVERTISING
STRATEGIES

Slider

ABOUT T-COMM | Scopri l'Ufficio Comunicazione

Rapidità, flessibilità ed efficacia
Ufficio Comunicazione in Affitto per PMI

TEMPORARY MANAGEMENT

Scopri come attivare un Ufficio Comunicazione On Demand per realizzare tutte le azioni di comunicazione pianificate.

« Per Temporary management si intende l'affidamento della gestione di un'impresa o di una sua parte a manager altamente preparati e motivati, al fine di garantire continuità all'organizzazione, accrescendone le competenze manageriali già esistenti, e risolvendone al contempo alcuni momenti critici, sia negativi (tagli, riassestamento economico e finanziario) che positivi (crescita, sviluppo di nuovi business). Per il successo di un intervento è fondamentale che al temporary manager vengano fornite tutte le opportune leve (soprattutto poteri e deleghe, laddove necessario)… » (fonte Wikipedia)

T-COMM | TEMPORARY COMMUNICATION MANAGEMENT™ consente alle aziende, nello specifico, di usufruire in maniera efficiente, efficace e flessibile dell’esperienza e della competenza di un Interim Communication Manager. Le collaborazioni possono essere di tipo full-time e part-time e si svolgono in un arco temporale circoscritto.

Formule di Collaborazione

Quando scegliere T-COMM

Le occasioni in cui ricorrere al temporary communication manager

Le occasioni in cui è opportuno ricorrere al temporary communication management sono molteplici: dal Corporate Branding alla Gestione dei Profili Social, dal Restyling della Corporate Image alla Realizzazione di Fiere ed Eventi, ecc.

T-COMM offre soluzioni di comunicazione per:
Advertising
Branding
Communication Office Vacancy
Digital Multimedia Projects
Fiere ed Eventi
Start-Up e Restyling dell’immagine aziendale


Advertising

Branding

Il Branding è il processo che consente di posizionare un Brand sul mercato, differenziandolo contestualmente dalla concorrenza mediante l’attribuzione di valori profondi e di manifestazioni esteriori che si tradurranno coerentemente in tutte le politiche di marca come tipologia, strategia, architettura e componenti. I progetti di Branding sviluppati dal Communication Manager consentiranno in concreto di individuare quando effettuare un restyling grafico, un repositioning strategico o un nuovo brand; quando è il caso di utilizzare il Corporate Brand o ricorrere piuttosto al Brand Endorsement, ecc,. La corretta gestione della marca ha quindi l’obiettivo di non disperdere o danneggiare il Valore (Equity) della marca – semmai di accrescerlo – agendo contestualmente sull’identità, sull’immagine percepita dal cliente finale e sulla notorietà/familiarità acquisita.

Communication Vacancy

Le Internal Vacancies (opportunità di lavoro interne) costituiscono il momento più naturale in cui inserire in azienda il Communication Manager “a-tempo”. Sia che si tratti di implementare l’Ufficio Comunicazione per la realizzazione di un singolo progetto che richiede più risorse umane, sia che si tratti di sostituire temporaneamente una figura interna (allontanamento, ferie, malattia, ecc.), T-COMM può fornire all’Azienda un pronto supporto per diverse figure (Temporary/Interim Communication Jobs): Communication Manager, Brand & Product Communication Manager, Community Manager, Web Marketing Manager, Social & Multimedia Communication, Corporate & Internal Communication, Engagement and Content Manager, ecc. La formula temporanea agevolerà l’individuazione degli obiettivi e la fuoriuscita della figura al raggiungimento della data di termine individuata o del progetto conseguito, senza traumi, costi aggiuntivi e/o tensioni.

Digital

Progetti Digitali costituiscono un’ampia gamma di servizi che spaziano dai Siti Web (con o senza CMS, E-Commerce, Vetrine, Landing-Page, ecc.) alle APP e ai Video (Promo, Demo, Spot, Teaser, ecc.); dalla gestione attiva dei Social Network (Community management, Digital Communications, ecc.) alla realizzazione e veicolazione di campagne pubblicitarie sui Social Network e sui Motori di Ricerca (mediante l’acquisto di visibilità a pagamento – SMA e SEA). T-COMM realizza direttamente le azioni sopra evidenziate (Digital Advertising & SEO), o mediante il ricorso ad un network di programmatori e sviluppatori specializzati (Digital Engeneering). In qualità di risorsa interna all’Azienda, cura, coordina e supporta altresì le realizzazioni di fornitori esterni individuati dall’Azienda stessa.

Fiere ed Eventi

L’organizzazione di Fiere ed Eventi è finalizzata a veicolare correttamente l’immagine dell’impresa all’esterno. Si tratta infatti di strumenti di marketing e di comunicazione molto rilevanti in quanto si coinvolgono tutti i soggetti – organismi, aziende, professionisti e persone – interessate direttamente e indirettamente (stakeholders) alle attività o ai prodotti presentati dall’Azienda. T-COMM si occupa dell’intera progettazione e realizzazione dell’evento, curando dall’interno: – creatività: naming dell’Evento, Individuazione del Target, studio grafico/creativo – logistica: ricerca location, sponsorship, software di gestione e monitoraggio, segreteria organizzativa – comunicazione: pre e post evento, digital marketing, advertising e video, traduzioni, ufficio stampa – esecuzione: ricerca fornitori e personale specializzato, allestimenti, assistenza e coordinamento, ecc.

Start-up/Restyling

Le fasi di Start-Up e di Restyling dell’immagine Aziendale, si verificano quando un’impresa si presenta per la prima volta, o si rilancia, presso il “grande pubblico”. Il Temporary Communication management consente di realizzare, ottimizzare e revisionare tutti i supporti e gli strumenti di comunicazione aziendale come: Logo/Brand, materiale di Cancelleria, Cataloghi, Brochure e Depliant, Sito web/E-commerce, Packaging ed Etichette, Gadget, ecc. attraverso la realizzazione di contenuti proprietari accattivanti e di forte impatto (content management) come testi, fotografie e immagini, illustrazioni e disegni, video-demo.

Come Funziona T-COMM

ITER DI PROGETTO

L’iter di progetto cambia in funzione di diversi fattori quali: durata del progetto, obiettivi definiti e risorse disponibili, ecc. L’Azienda cliente usufruisce di strumenti come: Piattaforma web dedicata, Piani Strategici e Strumenti di Monitoraggio delle attività per verificare il raggiungimento delle KPI’s individuate.

ANALISI E STRATEGIA

Tutte le attività di comunicazione, prima di essere realizzate, sono precedute dall’analisi dei “numeri”, degli obiettivi e dei test effettuati. L’iter si conclude con la rielaborazione delle informazioni individuate in un processo continuo che monitora l’efficacia delle azioni realizzate, massimizzando i risultati conseguiti.

LE 4 C

Il Temporary Communication manager, oltre a condividere alcune delle peculiarità dei classici Temporary o Interim manager, come orientamento al Cliente e Condivisione del know-how, è caratterizzato da un’altra coppia di elementi distintivi e imprescindibili quali: Copyright e, ovviamente, Comunicazione.

Approfondimenti